Quanti tipi di diffusori esistono?

25 Ott, 2023

Ecco una guida semplice e veloce per chiarire le idee su quanti tipi di diffusori esistono, principalmente ci soffermeremo sulla differenza fra diffusori attivi e diffusori passivi. Ricordiamo che la scelta dei diffusori è strettamente personale, ne abbiamo parlato in questo articolo!

Le differenze:

La differenza consiste nel fatto che i diffusori attivi hanno un’amplificazione interna, mentre indiffusori passivi devono essere collegati a un amplificatore esterno.

Le tre principali tipologie:

Nel seguente video mostriamo tre tipi di diffusori:

  • uno attivo senza controlli di volume, che quindi avrà bisogno di un preamplificatore
  • uno attivo con lettore di rete integrato e la possibilità di regolare internamente volume e controlli di tono
  • e una passiva che avrà bisogno di un amplificatore per poter funzionare (leggi la nostra guida per la scelta all’amplificatore!)